C’è una differenza tra i muscoli femminili e maschili?

C’è una differenza tra dimensioni e composizione corporea tra maschi e femmine. Credito immagine: wundervisuals / E + / GettyImages

Con la crescente popolarità degli sport femminili – Nielsen riferisce che l’84 percento degli appassionati di sport è interessato agli sport femminili, una cifra che è del 51 percento maschile, a partire dal 2018 – sarebbe bello credere che l’accettazione diffusa della pari forza di genere sia il norma. Ma nonostante i promettenti progressi, questioni come la controversia sugli atleti transgender alle Olimpiadi del 2016 continuano a risollevarsi.

Attraversando il discorso culturale e sociopolitico, troverai domande persistenti sulle potenziali differenze muscolari maschili e femminili che sono state chieste per l’eternità. Fortunatamente, un sacco di studi scientifici continuano a fare il lavoro pesante.

Mancia

Mentre uomini e donne in genere differiscono per forza, le variazioni di prestazione sono dovute principalmente a una differenza nella massa muscolare.

Genere e muscoli: le basi

Quando si tratta di differenze muscolari maschili e femminili, si scopre che le dimensioni contano davvero. Vale a dire, non è così tanto che c’è una differenza nei muscoli maschili e femminili, ma più di una differenza quanto impacco di diversi generi muscolari. Greg Nuckols, trainer e detentore del record, lo mette sul suo sito, Stronger By Science, “La maggior parte delle principali differenze nelle prestazioni e nel metabolismo tra i sessi può essere spiegata per dimensione e composizione corporea, non il genere stesso.”

Nuckols espande questo pensiero, osservando che “Una donna e un uomo con un allenamento simile e quantità simili di muscoli e grassi si esibiranno allo stesso modo”. Naturalmente, quindi, le differenze comunemente registrate in termini di forza e prestazioni tra uomini e donne possono spesso essere spiegate dal fatto che i membri dei sessi di solito non condividono quantità simili di muscoli o Grasso.

Il modo in cui muscoli e grasso interagiscono durante l’esercizio fisico influenza notevolmente sia la forza che le prestazioni, e tale processo varia tra uomini e donne in vari modi.

“Una donna e un uomo con un allenamento simile e quantità simili di muscoli e grassi si esibiranno allo stesso modo.” – Greg Nuckols, responsabile dei contenuti di Stronger by Science

Leggi di più: Come le donne possono costruire muscoli velocemente

Differenze fisiche tra i sessi

Per ottenere un po ‘di cemento, differenze fisiologiche nei muscoli maschili rispetto ai muscoli femminili fuori mano, secondo Fair Play for Women, il corpo di una donna è in genere circa il 30-35 percento in peso muscolare, mentre il corpo di un uomo è circa il 40-50 percento in peso muscolare . Naturalmente, questi numeri variano in base all’età, al livello di fitness e alla genetica.

Allo stesso modo, le donne sane in genere hanno un percentuale più alta di grasso corporeo rispetto agli uomini. Tuttavia, quel tessuto adiposo ricco di mitocondri tende ad essere più metabolicamente attivo del tessuto adiposo maschile – che spesso risiede vicino allo stomaco, al contrario della distribuzione comune tra fianchi e cosce sul corpo di una donna. Ecco perché a volte potresti sentire che le donne hanno un grasso “più sano” degli uomini. Quelle tendenze metaboliche incidono anche sulle prestazioni atletiche.

Leggi anche  Suggerimenti per la salute di uno stomaco piatto e un sedere più grande

Differenze generali nella proporzione di grasso e muscoli influenzano anche i modelli di perdita di peso. Poiché gli uomini generalmente hanno più muscoli e muscoli bruciano più calorie rispetto ai grassi, spesso bruciano più calorie quando sono a riposo e diventano più magri più velocemente.

Una maggiore massa muscolare da sostenere significa anche che gli uomini possono in genere assumere più calorie pur perdendo peso, rispetto alle donne. Nel complesso, tuttavia, una perdita di peso potenzialmente più rapida non significa che gli uomini perdano più peso rispetto alle donne con sforzi simili.

Leggi di più: 5 semplici passaggi per rendere la perdita di grasso più rapida e semplice

Misure di forza semplici

Nel corso degli anni, potresti aver sentito parlare di uomini che hanno sovraperformato le donne in termini di forza grezza dichiarata come un fatto semplice. Mentre ci sono alcune prove concrete qui, è importante tenere presente che i tipi di test di forza misurati tendono ad essere piuttosto specifici e semplici.

Tra i confronti più numerosi, scoprirai che gli uomini superano notevolmente le donne nei test di forza di presa, che il Journal of Lifestyle Medicine ancora una volta ribadito a luglio 2017 con uno studio sulla massima forza di presa tra gli adulti in età avanzata.

Uno studio del 1993 popolare e spesso citato su 16 uomini e donne del Rivista europea di fisiologia applicata e fisiologia occupazionale afferma che “le donne erano circa il 52 percento e il 66 percento più forti degli uomini rispettivamente nella parte superiore e inferiore del corpo”.

Questo studio colma la differenza di forza di genere fino a una proporzione maggiore di massa muscolare magra negli uomini, ma rileva anche che le donne hanno tra il 25 e il 45 percento di muscoli più piccoli in aree che vanno dai bicipiti brachiali agli estensori del ginocchio, dando ulteriore credibilità ai più affermazione moderna quel muscolo massa è davvero la chiave.

Ovviamente, i muscoli sono solo una parte della meccanica del tuo corpo – il modo in cui incidono sulle prestazioni complessive nel confronto tra allenamento maschio e femmina è molto più complesso, per non parlare di più rivelatore.

Leggi anche  Perché sto perdendo peso ma non grasso corporeo?

Differenze nella composizione muscolare

Mentre è vero che le differenze nella massa muscolare spiegano le differenze più significative tra i muscoli di un uomo e una donna, i muscoli maschili e femminili presentano alcune differenze compositive innate.

Forse in particolare, le donne tendono ad avere circa il 27-35 percento in più di fibre muscolari di tipo I rispetto agli uomini. Più comunemente noto come contrazione lenta fibre muscolari, secondo l’American Council on Exercise, le fibre di tipo I sono muscoli aerobici ricchi di mioglobina che trasporta sangue. Allo stesso modo, i muscoli delle donne hanno una maggiore densità capillare.

La combinazione di più fibre a contrazione lenta e più capillari aumenta la capacità di fornire più sangue ai muscoli, mentre aumenta anche l’ossidazione degli acidi grassi.

Secondo ACE, “Poiché possono fornire la propria fonte di energia, le fibre a contrazione lenta possono sostenere la forza per un lungo periodo di tempo, ma non sono in grado di generare una quantità significativa di forza”. Complessivamente, una percentuale maggiore di grasso e più fibre di tipo I significa che i muscoli delle donne elaborano il glucosio in modo più efficiente.

Parlando di contenuto di grassi, il corpo di una donna normalmente ha molto più di un uomo, in termini proporzionali. Tale maggiore concentrazione di grassi conferisce alle donne anche più trigliceridi intramuscolari, che ha una correlazione positiva con una maggiore sensibilità all’insulina, spiega uno studio di febbraio 2018 pubblicato sulla rivista Endocrinologia e metabolismo. Le donne hanno anche livelli più alti di stearoil CoA desaturasi-1, una proteina che converte l’acido grasso saturo in acido grasso insaturo.

Leggi di più: I tre tipi di muscoli nel corpo umano

Genere, forza e prestazioni

Non è raro che gli studi concludano che gli uomini mostrano prestazioni atletiche maggiori rispetto alle donne. Come le differenze osservate nella forza massima, questa variazione non è necessariamente dovuta a una differenza nel muscolo stesso – si riduce ancora una volta a una differenza massa muscolare.

Uno studio fondamentale del marzo 1986 sulla rivista Ergonomia il confronto tra la differenza sessuale nella forza muscolare tra circa 100 uomini e donne equamente allenati lo spiega chiaramente: “I risultati suggeriscono che la differenza sessuale nella forza muscolare negli uomini e nelle donne ugualmente allenati è quasi interamente spiegata dalla differenza nella dimensione del muscolo”. L’importanza della massa muscolare diventa un po ‘più stratificata di quella, però.

Lo stesso studio determina che per lo sport e altre attività dipendenti dalla forza, massa magra – cioè, la massa di tutti i componenti del corpo tranne il grasso, incluso il muscolo – è un qualificatore molto più valido per la forza rispetto al genere. In effetti, la regolazione delle misure di resistenza per una massa priva di grassi elimina la differenza di sesso in tutti i test di resistenza eseguiti da Ergonomia studio, ad eccezione di ricci e presse da banco.

Leggi anche  Esercizi di gambe e stomaco per risultati rapidi

Nel gennaio 2015, Fisiologia, la rivista ufficiale dell’American Physiological Society, ha pubblicato uno studio sulle differenze tra cinetica dei muscoli scheletrici tra i sessi. Ha identificato più di 3.000 geni espressi in modo diverso nei muscoli scheletrici maschili e femminili, quei muscoli che spingono il movimento collegati allo scheletro.

I ricercatori hanno concluso che la prevalenza delle fibre muscolari a movimento più lento nei muscoli femminili (tipo II A e tipo I) rispetto a quelle dei maschi ha migliorato la resistenza e il recupero grazie alla minore velocità contrattile o alla velocità della contrazione muscolare.

“La differenza sessuale nella forza muscolare in uomini e donne ugualmente allenati è quasi interamente spiegata dalla differenza nella dimensione muscolare.” – Ergonomia, Vol. 30, Numero 4

Leggi di più: 5 modi in cui le donne distruggono gli stereotipi nella sala pesi

Tessuto adiposo e muscolare

Attraverso tutte le esperienze di allenamento, livelli di intensità e tipi di allenamento, le donne usano più grasso come fonte di energia durante l’esercizio rispetto agli uomini. Come percorso energetico, il grasso viene utilizzato principalmente durante esercizi di intensità da bassa a moderata di lunga durata. Nel quadro delle grandi prestazioni, questo generalmente rende le donne meno sensibili alla fatica rispetto agli uomini (backup Fisiologiarisultati sulle caratteristiche di resistenza del muscolo scheletrico nelle donne).

A livello atletico, il tessuto adiposo e muscolare nel corpo di una donna è generalmente meglio attrezzato per le prestazioni, ad eccezione di scoppi brevi e ad alta intensità. Gli uomini sono spesso più adatti a quest’ultimo tipo di attività a causa della maggiore capacità glicolitica.

Fondamentalmente, gli uomini bruciano più glucosio in assenza di ossigeno mentre alimentano intensi scoppi di attività fisica, ma sperimentano anche un maggiore accumulo di lattato durante l’esercizio. Alla fine della giornata, l’accumulo di lattato può portare a tempi di recupero più lunghi.

Leggi di più: Recupero muscolare dopo il sollevamento pesi

Gli uomini possono tendere ad avere un vantaggio in termini di forza esplosiva, ma le donne hanno quel vantaggio per la sensibilità all’insulina e la combustione dei grassi, che sono entrambi potenti fattori di prestazione. Nuckols mette in risalto il quadro generale: “Delle differenze che esistono, i maggiori fattori che contribuiscono sono le differenze di tipo di fibra e le differenze di ormone sessuale. E, in sostanza, impostano le donne per essere più metabolicamente adatte a quasi tutto”.

Cosa succede davvero al tuo corpo quando bevi un...

I frullati hanno alcuni incredibili benefici per la salute a lungo termine se miscelati...

I 7 migliori consigli di allenamento per gli atleti...

Conoscere il motivo dell'esercizio fisico può aiutarti a restare a lungo termine. Stabilire...

Urina schiumosa? Ecco cosa potrebbe succedere

La pipì schiumosa può essere un segno che ci sono troppe proteine ​​nelle urine....

Oltre 60? Cammina in questo modo ogni giorno

La passeggiata con tacco a punta aiuta a prevenire le cadute e le lesioni...

Quanto è davvero grave ingoiare la gomma?

Il tuo corpo non è in grado di abbattere gli ingredienti in Gum.Image Credit:...

L’allenamento del bilanciere di 20 minuti più difficile per...

Gli allenamenti per bilancieri avanzati sono uno dei modi migliori per costruire muscoli e...