Cause di capillari rotti nelle gambe

I capillari sono i più piccoli vasi sanguigni del corpo, fornendo nutrienti e ossigeno agli organi del corpo e eliminando i rifiuti chimici. I capillari sono molto sottili e fragili, muovendo il sangue lungo una singola cellula del sangue alla volta. I capillari rotti sotto la superficie della pelle possono apparire come lividi o vene del ragno. Esistono molte potenziali cause di capillari sgradevoli e talvolta non salutari delle gambe, tra cui lesioni e disturbi circolatori.

lividi

I lividi sono le macchie scure che compaiono sulla pelle quando l’impatto di un colpo o di una lesione rompe i capillari appena sotto la superficie della pelle. Urti contro mobili o altri impatti possono causare capillari rotti e lividi sulle gambe. Sia le braccia che le gambe sono posizioni comuni per i lividi, secondo MayoClinic.com. Con l’avanzare dell’età, i capillari nella pelle diventano più deboli, consiglia la Mayo Clinic, quindi esplodono i capillari e i loro lividi risultanti diventano più comuni. La pelle diventa anche più sottile con l’età e lo scolorimento dei capillari rotti può essere più evidente, specialmente in aree come gli stinchi che mancano di uno strato grasso protettivo. Ciò rende più visibili i lividi dai capillari rotti.

Eredità e ormoni

L’ereditarietà e i cambiamenti ormonali tra cui l’adolescenza, la gravidanza, la menopausa o il trattamento ormonale, sono tutte cause primarie di capillari rotti, secondo Continuum Health Partners, Inc., un sistema ospedaliero senza scopo di lucro a New York City. L’uso di pillole anticoncezionali o altri trattamenti con estrogeni può anche indebolire le pareti dei vasi sanguigni e portare a vene di ragno, che sono capillari rotti nelle gambe, così come vene varicose, che sono vene più grandi nelle gambe che sono diventate non funzionali e si sono dilatate di sangue.

Insufficienza venosa cronica

L’obesità, l’inattività o l’invecchiamento possono causare insufficienza venosa cronica, una condizione di salute potenzialmente pericolosa in cui i pool di sangue nella parte inferiore delle gambe perché l’azione di pompaggio delle vene non è abbastanza forte da restituire il sangue al cuore e mantenerlo in circolazione. I capillari sotto la pelle delle gambe sono scoppiati dall’eccessiva pressione del sangue aggregato, creando macchie scolorite sulle gambe. Senza un trattamento adeguato, queste aree di capillari rotti possono trasformarsi in ulcere ulcerate, consiglia la Penn State University Milton S. Hershey Medical Center College of Medicine. Mantenere un peso sano e impegnarsi in un regolare esercizio fisico sono le chiavi per mantenere il “secondo cuore” dei muscoli e dei vasi circolatori nelle gambe forti e funzionali, secondo Continuum Health Partners, evitando e minimizzando lo sviluppo di nuovi capillari rotti e altri segni di circolazione disturbi alle gambe.

Vuoi invecchiare bene? Migliora l’equilibrio con questa sequenza di...

Migliore mobilità del piede significa un migliore equilibrio e stabilità, che possono aiutare a...

Non mi aspettavo che la prima scarpa da corsa...

Visita PageHttps: //www.awin1.comlulUlemon's Blissfeel Le scarpe sono diventate facilmente il mio nuovo paio di...

Come fare il ponte Kas Glute per la forza...

Sebbene questa mossa richieda alcune attrezzature, il Kas Glute Bridge è un eccellente esercizio...

Queste 10 pose yoga si sentono benissimo dopo essersi...

La posa del cammello è un ottimo modo per usare lo yoga per trovare...

Quanto è brutto mangiare cereali per colazione ogni giorno?

I cereali possono fare una colazione sana se sei esigente sulla scatola che acquisti.Image...

25 cene con lamiera ad alte proteine ​​che ti...

I pasti in padella sono ideali nei giorni feriali intensi quando gli extra-curriculari sono...