Aumento di peso nello stomaco nelle donne

Aumentare di peso nella zona dello stomaco può farti sentire a disagio e poco attraente, ma se il grasso non è del tipo “brufoloso” proprio sotto la pelle, può anche essere pericoloso. Il grasso viscerale – il grasso addominale profondo che dà ad alcune donne una forma di mela – ha legami con malattie croniche come le malattie cardiache e il diabete di tipo 2. La buona notizia è che quando perdi chili attraverso un programma combinato di dieta sana ed esercizio fisico regolare, inizierai a perdere peso prima nello stomaco.

Uno stile di vita sedentario può portare ad un aumento di peso addominale.Credit: serdjophoto / iStock / Getty Images

Cambiamenti ormonali delle donne

I tuoi ormoni fluttuano durante il mese e molte donne sperimentano un aumento di peso dello stomaco con i loro periodi – ovunque da 3 a 10 chili, afferma Blue Ridge Obstetrics. È possibile affrontare questa ritenzione di liquidi evitando cibi e bevande contenenti molto zucchero, grassi, sale o caffeina.

Un aumento di peso più pericoloso si verifica per le donne mentre si avvicinano e entrano in menopausa. La combinazione di una diminuzione degli estrogeni e un aumento del testosterone sposta il grasso verso lo stomaco e lontano dai fianchi, rendendoti meno a forma di pera che una mela. Il medico può suggerire una terapia ormonale, ma i cambiamenti nella dieta e nello stile di vita possono anche aiutarti a ridurre il grasso addominale.

Rinnovo dietetico per aumento di peso dello stomaco

Non puoi perdere peso solo nello stomaco, ma il modo migliore per perdere peso in generale è quello di abbandonare cibi malsani e di mangiare una dieta nutriente piena di frutta, verdura, proteine ​​magre, cereali integrali, noci, semi e legumi. Quando ripulisci la tua dieta, le bevande zuccherate come bibite e tè addolciti con sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio dovrebbero essere le prime ad andare, perché hanno un legame diretto con il grasso della pancia, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation nel 2009. Scambia queste bevande con acqua, naturale o gassata, aromatizzata con limone, lime o frutti di bosco freschi.

Leggi anche  Come ridurre il grasso nei glutei in modo permanente

Perdere i cereali raffinati – cibi “bianchi” come pane, panini e pasta – anche dalla vostra dieta per perdere peso nello stomaco. Sostituiscono i cereali integrali come pane integrale e pasta, riso integrale, miglio e farina d’avena, che sono associati alla riduzione del grasso addominale viscerale, hanno riferito i ricercatori sull’American Journal of Clinical Nutrition nel 2010.

Due nutrienti che ti aiutano a perdere peso nello stomaco sono le proteine ​​magre e le fibre. Avere proteine ​​di qualità come pesce, carne magra, latticini o uova ad ogni pasto ha un impatto sulla percentuale di grasso corporeo centrale, secondo un piccolo studio pubblicato su Nutrition & Metabolism nel 2012. E, per ogni 10 grammi di fibra solubile si aggiungi alla tua dieta, potresti ridurre il grasso della pancia di quasi il 4 percento, hanno riferito gli autori di un ampio studio pubblicato su Obesity nel 2012. Le migliori fonti alimentari di fibre solubili includono fagioli, avena, cavoletti di Bruxelles, arance, mele, pere e semi di lino.

Routine di esercizi per le donne

Uno stile di vita sedentario può portare ad un aumento di peso addominale, ma il grasso della pancia risponde bene all’esercizio fisico e all’allenamento della forza, secondo la Harvard Medical School. Hai bisogno di almeno 30 minuti di allenamento a intensità moderata al giorno, dice Harvard, e possibilmente fino a 60 minuti per perdere peso. Questo tipo di esercizio include camminata veloce; andare in bicicletta; aerobica in acqua; raddoppia il tennis; la danza; e golf, in cui cammini e porti la tua borsa; attività quotidiane come falciare il prato e rastrellare le foglie. Per l’allenamento della forza, utilizzare pesi o bande di resistenza. Mentre i sit-up possono aiutarti a stringere gli addominali, non elimineranno il grasso della pancia, afferma Harvard.

Leggi anche  C'è una differenza tra l'indice di massa corporea e la composizione corporea?

Gestione dello stress per l’aumento di peso dello stomaco

Il grasso della pancia può anche provenire dallo stress. Perdere un lavoro, preoccuparsi delle finanze o prendersi cura di un genitore anziano può far passare i livelli di cortisolo, un ormone dello stress, attraverso il tetto. Le cellule adipose sono particolarmente ricettive al cortisolo e la zona dello stomaco ha più di queste cellule rispetto a qualsiasi altra parte del corpo. Livelli elevati di cortisolo possono contribuire direttamente all’aumento di peso addominale, soprattutto se si risponde allo stress mangiando cibi “confortanti” non salutari come i prodotti da forno. Impiegare tecniche di gestione dello stress come yoga, respirazione profonda, camminare, ascoltare musica o colorare per aiutarti a superare le zone di stress che potrebbero alimentare l’aumento di peso nello stomaco.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...