Alimenti che ti aiutano a recuperare dalla cellulite

Puoi trovare una varietà di diverse forme di batteri che vivono sulla pelle umana. Le cause batteriche più comuni della cellulite sono lo stafilococco e lo streptococco. I sintomi includono un’eruzione cutanea rossa, gonfia e dolorosa e un’infezione che può causare brividi, febbre e affaticamento generale. Consultare il proprio medico se si sospetta lo sviluppo di cellulite, poiché questa diagnosi può progredire in una condizione più grave se non trattata. Mentre ti stai riprendendo da questa infezione, la dieta è importante. Acqua, vitamine C ed E, zinco e probiotici possono supportare la guarigione del tuo corpo.

Petto di pollo magro su un tagliere. Credito: MarianVejcik / iStock / Getty Images

Idratazione adeguata

Ottenere liquidi adeguati, in particolare l’acqua, è importante per aiutare il tuo corpo a combattere l’infezione da cellulite. Dividere il peso in libbre a metà ti dà un obiettivo approssimativo in once di quanta acqua dovresti bere al giorno. Il monitoraggio del colore delle urine è un metodo semplice per rilevare il livello di idratazione. Se sei ben idratato, l’urina dovrebbe essere chiara. Scegli succo, latte magro, acqua aromatizzata e altre bevande non aromatizzate come opzioni aggiuntive per il supporto delle tue esigenze quotidiane di liquidi.

Fonti di vitamina C ed E

Secondo il Medical Center dell’Università del Maryland, l’inclusione di vitamina C ed E nel regime dietetico favorisce la guarigione della cellulite. Verificare con il proprio medico le quantità specifiche di vitamina C ed E per l’integrazione. Puoi anche includere fonti naturali di ogni vitamina nella tua dieta quotidiana. Le fonti di vitamina C da consumare sono agrumi, anguria, broccoli, spinaci e pomodori. Gli alimenti che contengono vitamina E sono verdure a foglia verde, noci e oli vegetali.

Leggi anche  Quali sono le cause della cellulite ricorrente?

Zinco dietetico

Lo zinco è un ulteriore nutriente che aiuta nella guarigione della cellulite. Più specificamente, lo zinco migliora la resistenza delle cellule della pelle ed è importante nel trattamento di questa condizione. In una dieta con varietà, molti degli alimenti che mangi contengono zinco. Manzo, aragosta, fagioli al forno, cereali integrali, mandorle e latte sono buone fonti dietetiche da includere per garantire il consumo di zinco. Discutere dello zinco supplementare, che può anche essere utile, con il proprio medico.

Supporto probiotico

L’assunzione regolare di alimenti contenenti probiotici, come lo yogurt, è un altro metodo per aiutarti a recuperare dalla cellulite. Mentre gli antibiotici sono spesso necessari per il trattamento, agiscono per ridurre i batteri buoni e cattivi del tuo corpo. Mangiare yogurt contenente il probiotico Lactobacillus acidophilus aiuta a reintegrare i batteri buoni nel corpo per combattere l’infezione da cellulite. Leggi l’etichetta dei dati nutrizionali per assicurarti che lo yogurt scelto contenga colture vive e attive per ottenere benefici probiotici.

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...