More

    4 esercizi facciali per affinare la mascella per un aspetto tonico

    -

    Invecchiando, la gravità può mettere a dura prova i muscoli facciali e la mascella, provocando un aspetto cadente. Allo stesso tempo, la tua pelle smette di creare tanto elastico e collagene, le fibre proteiche che rassodano la pelle del viso, della mascella e del collo. Come qualsiasi altro muscolo del tuo corpo, i muscoli lungo la mascella possono essere tonificati con una varietà di esercizi.

    Gli esercizi di yoga possono tonificare i muscoli del viso. Credito: triocean / iStock / GettyImages

    Mancia

    Gli esercizi aiutano a stringere e tonificare i muscoli intorno alla mascella.

    Esercizi di serraggio della mascella

    Composto da quattro muscoli situati intorno alle articolazioni della mascella, i muscoli masticatori o masticatori sono responsabili del movimento della mascella inferiore. Possono applicare oltre 150 libbre di forza per schiacciare un oggetto tra i denti posteriori, secondo Viso vitale: esercizi facciali e massaggi per la salute e la bellezza di Leena Kiviluoma.

    Quando i muscoli masseteri lungo i lati inferiore destro e sinistro della mascella iniziano a incurvarsi, diminuiscono la mascella. Esegui un esercizio isometrico per i muscoli masticatori per aiutarti a definire la mascella.

    Posiziona l’interno dell’indice destro contro l’interno della guancia destra, appoggiando la parte posteriore del dito contro i molari posteriori. Posiziona il dito indice sinistro nello stesso modo sul lato sinistro. Stringi i denti, spingendo i muscoli masticatori contro le dita. Mantieni la contrazione per un conteggio di cinque e poi rilassati. Esegui cinque ripetizioni.

    Leggi di più: Come prevenire guance allentate e rilassamento del viso

    Sotto il mento

    Il platysma è un grande muscolo del mento che può diventare morbido e flaccido. Esegui un esercizio per rafforzare questo muscolo e scolpire ulteriormente la mascella.

    Inizia posizionando le punte dei pollici sotto il mento. Mentre premi la mascella contro i pollici, usa i pollici per dirigere la mascella in piccoli cerchi. Allo stesso tempo, premi la punta della lingua contro il palato, che contrarrà i muscoli del mento. Rilascia i pollici e ripeti l’esercizio 10 volte.

    Leggi anche  Questa corda per saltare da 20 minuti e allenamento per il peso corporeo scalpelli e rinforza le gambe

    Ruggisce come un leone

    Se hai solo il tempo di fare un esercizio facciale, ruggisci come un leone per lavorare tutti i 53 muscoli per affinare il viso. La posa del Simhafarjasana, o ruggente faccia di leone, può aiutare la tua mascella a combattere gli effetti della gravità.

    Inizia seduto su una sedia e metti i palmi delle mani sulle cosce. Fai una inspirazione lunga e profonda attraverso il naso. Mentre espiri, tira fuori la lingua e tirala verso il mento. Contemporaneamente, alza gli occhi al cielo.

    Immagina la faccia esagerata di un leone ruggente. Mantieni la posa per 4-10 secondi, quindi rilascia e inspira. Se ripeti l’esercizio alcune volte, aumenterà i livelli di ossido nitrico nelle cavità nasali e alleggerirà il tuo umore.

    Bacia il cielo

    Gli esercizi della mascella possono comportare la deglutizione, il bacio o l’increspatura delle labbra.

    Ad esempio, inizia un esercizio sollevando il mento e annuendo con la testa all’indietro. Nella posizione di picco, deglutire e contemporaneamente spingere la punta della lingua contro il palato.

    Ripeti l’esercizio, inclina solo la testa verso destra, attirando l’orecchio destro sulla spalla destra. Esegui l’esercizio una terza volta ma inclina la testa a sinistra. Una variante di questo esercizio è inclinare la testa all’indietro e baciare il soffitto o il cielo. Stringi le labbra in un raggrinzito esagerato per allenare i muscoli masticatori. Esegui quattro ripetizioni.

    Leggi di più: Fai esercizi facciali Stringere davvero la pelle?